Cambogia, itinerario di due settimane

da Viaggioltreillimite

Voglio iniziare con una delle più belli frasi di un film del 2007 che spiega come iniziare a Vivere e non continuare a Sopravvivere, condizionati dalla sicurezza, dal conformismo e dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace e la tranquillità del proprio spirito, ma in realtà per l’animo avventuroso di un uomo non esiste nulla di più devastante di un futuro certo: “La gioia di vivere deriva dall’incontro con nuove esperienze e quindi non esiste gioia più’ grande dell’avere un orizzonte in costante cambiamento, del trovarsi ogni giorno sotto un sole nuovo e diverso” tratto dal film “INTO THE WILD“.

Bandiera ufficiale della Cambogia
Bandiera ufficiale della Cambogia

Vi parlerò di un viaggio che ha consolidato il mio amore per il sud-est asiatico, un viaggio per tutti, sia in solitaria che in gruppo, un viaggio LOW COST con tutti i prezzi e con un itinerario semplice che vi regalerà sorrisi, emozioni e vi farà andare indietro nel tempo, forse in un passato crudo e triste, ma Vero.

Prima di iniziare a prenotare quella che sarà la propria destinazione, bisogna capire la storia del paese, informarsi sulla moneta da usare e il cambio della valuta e vedere se conviene fare il visto online dall’Italia (se vi sentite più sicuri) o se arrivati in aeroporto farlo sul momento con il costo di 35 USD, l’importante che per entrambi il passaporto sia valido almeno sei mesi dalla data d’ingresso nel paese. Un altro punto molto importante è l’assicurazione non sottovalutatela. Durante il soggiorno si consiglia di portare una foto tessera in più e una fotocopia del passaporto in caso di smarrimento. Per maggiori dettagli andare sul sito Viaggi Sicuri e registrarsi come sempre al sito della Farnesina. In Cambogia la moneta è il Riel, ma quella principale più’ usata che trovi anche nei bancomat del Paese è il Dollaro.

1 USD = 4000 RIEL  / 1 USD = 0,75 EURO Circa

Passaporto e macchina fotografica 2 cose fondamentali
Passaporto e macchina fotografica 2 cose fondamentali
Phnom Penh. Il Mekong visto dall'alto
Phnom Penh. Il Mekong visto dall'alto

Partenza con Emirates pagando il volo A/R 495 euro (prenotando alcuni mesi prima) da Milano Malpensa facendo scalo a Dubai per arrivare a Phnom Phen. Giunto a destinazione, esco dall’aeroporto e prendo un Taxi del costo di 10 USD, viaggiando per 30 minuti nel traffico della Città diretto al mio hotel. L’hotel Le Grand Mekong e’ una struttura confortevole, pulita e per le tre notti il costo e’ di 27 USD in offerta. Non sarà il Cesar Palace ma avendo un Budget prestabilito va più che bene (conviene sempre prenotare gli hotel in offerta, il pagamento si effettua in loco o almeno una settimana prima dell’arrivo, così in caso trovaste un’offerta dell’ultimo momento, c’è tutto il tempo di disdire l’hotel)

Prigione S-21
Prigione S-21
Choeung Ek Memorial
Choeung Ek Memorial
Palazzo Reale
Palazzo Reale

Giorno 1: mattinata passata a visitare il  Museo del Genocidio di Tuol Sleng costo d’ingresso 10 USD. Pomeriggio e sera in giro per la città, costo dei mezzi (TUK TUK tutto il giorno) 10 USD.

Giorno 2: mattinata passata a visitare le fosse comuni del Choeung Ek Memorial costo d’ingresso 5 USD. Pomeriggio e sera in giro per la città, costo dei mezzi (TUK TUK tutto il giorno) 10 USD.

Giorno 3: visita al Palazzo Reale e alla Pagoda del Buddha di Smeraldo costo d’ingresso 5 USD, costo dei mezzi 5 USD in TUK TUK.

Le prime luci che nascono dietro ad Angkor Wat
Le prime luci che nascono dietro ad Angkor Wat

Finita la mia avventura a Phnom Penh prendo un TUK TUK (costo 8 USD per trenta minuti di strada dal mio hotel all’aeroporto). Prendo il volo della Compagnia aerea Cambogia Angkor air pagando 86 USD. Direzione Siem Reap. Arrivo in aeroporto prendo un TUK TUK per farmi accompagnare in hotel pagando 10 USD (essendo tardi non ho voglia di contrattare, perché in Asia si contratta per tutto). Arrivo al The  Cyclo Siem Reap Hotel, essendo un posto molto turistico e il prezzo per 4 giorni è 87 USD. Durante il mio soggiorno in hotel ho trovato un personale gentile e la struttura molto pulita.

Il giorno dopo sono andato a visitare il sito archeologico di Angkor e il costo del biglietto per 3 giorni è stato di  62 USD e il mio mezzo di trasporto è stato il TUK TUK al prezzo di 45 USD per quei 3 giorni (avrei optato per la bicicletta, ma un po’ per il tempo che avevo a disposizione e un po’ per il sole rovente, l’ho preferito). Il quarto giorno ho visitato un pò la città (si presenta molto turistica e cara, ma carina) e nel primo pomeriggio sempre con il TUK TUK, pagando 10 USD mi sono fatto accompagnare all’aeroporto per i voli interni, direzione Sihanoukville.

L'isola che non c'è. Kho Rong
L'isola che non c'è.Kho Rong

Volo con la Cambodia Bayon Air Line una compagnia Low Cost, costo del biglietto 95 USD. Arrivato all’aeroporto di Sihanoukville mi dirigo al porto e nella prima biglietteria che incontro faccio il biglietto per Kho Rong Island pagando 20 USD A/R. Arrivato in tarda serata sull’isola ho dovuto prendere un altro Taxi Boat privato pagando 40 USD (il transfer l’ho pagato cosi caro perché era tardi e in più era privato). Arrivato in tarda serata sull’isola, davanti ai miei occhi vedo una piccola struttura che sarà la mia casetta sull’oceano per 4 giorni e 3 notti. Il Sok San Beach Resort è una struttura stupenda (non posso dirvi nulla del personale eccetto la loro cordialità perché non ho avuto nessun tipo di problema avendoli visti solo al check-in e check-out) con delle casette sul mare e dietro una distesa di natura fantastica. Il prezzo e’ un pò caro, io l’ho pagato 160 USD in offerta, ma ne è valsa la pena.

itinerario di viaggio
itinerario di viaggio

Finiti i miei giorni in quel paradiso terrestre sono ritornato a Sihanoukville e ho pernottato una sola notte nell’hotel Beach Resort Club Sihanoukville al costo di 18 USD, (un hotel mediocre ma a quel prezzo andava bene). Il giorno seguente ho affittato un taxi privato del costo di 50 USD per ritornare a Phnom Penh impiegandoci sei ore (perché l’aereo costava troppo). Era finito il mio viaggio LOW COST e sicuramente era stata una delle esperienze più belle e costruttive che avevo fatto nella mia vita, perché è bello lasciare le nostre abitudini verso nuovi posti, nuove culture e persone, questa è la CAMBOGIA

VIAGGIO: 1200 euro circa

VARIE: 150 euro più visto + 100 euro assicurazione circa

Totale costo Viaggio: 1450 euro circa per 15 giorni

Cliccate sulle parole chiare (URL), ci saranno maggiori dettagli. Buona lettura e buon viaggio. Christian Bertotto  

Ti potrebbero piacere

Lascia un commento